Environmental Product Declaration

La Dichiarazione ambientale di prodotto EPD (termine che deriva dall’inglese Environmental Product Declaration) è un documento che descrive gli impatti ambientali legati alla produzione di una specifica quantità di prodotto: per esempio consumi energetici e di materie prime, produzione di rifiuti, emissioni in atmosfera e scarichi nei corpi idrici.

La Dichiarazione, creata su base volontaria, deve essere predisposta facendo riferimento all’analisi del ciclo di vita del prodotto (secondo l’approccio “dalla culla al cancello” o “dalla culla alla tomba” a seconda di quanta parte del ciclo di vita viene considerata) redatta secondo le linee guida delle norme UNI EN ISO 14040 e le regole specifiche per la categoria di prodotto PCR (Product Category Rules).

I contenuti della Dichiarazione sono analizzati e verificati da un ente terzo indipendente che ne attesta la veridicità.

Domanda di pubblicazione (PDF)

Il Tariffario 2017 è disponibile al seguente link